#exhibit Instagram Photos & Videos

exhibit - 745.1k posts

Top Posts

Latest Instagram Posts

  • Soul full of thousand universes
  • Soul full of thousand universes
  • 21 1 1 hour ago
  • The amazing work of Heidi Bucher at Parasol Unit for contemporary art, London.

Heidi Bucher (1926-1993) a Swiss artist is most commonly known for her ‘skinnings’. These are made by pasting thin sheets of gauze to architectural surfaces. She then applied layers of liquid latex, as well as pigments of mother-of-pearl, careful to rub the aqueous material into every crevice with her hands. Once it is dry, Bucher peeled it away, imprinting the interior, to produce Borg.

The exhibition was vast and had many of Buchers works on two floors of the gallery space. I particularly found the ‘skinnings’ works intriguing but also slightly disconcerting, questioning the materiality. I found there was a play between the textural skin qualities they held yet also acting as an architectural structure or memory.
  • The amazing work of Heidi Bucher at Parasol Unit for contemporary art, London.

    Heidi Bucher (1926-1993) a Swiss artist is most commonly known for her ‘skinnings’. These are made by pasting thin sheets of gauze to architectural surfaces. She then applied layers of liquid latex, as well as pigments of mother-of-pearl, careful to rub the aqueous material into every crevice with her hands. Once it is dry, Bucher peeled it away, imprinting the interior, to produce Borg.

    The exhibition was vast and had many of Buchers works on two floors of the gallery space. I particularly found the ‘skinnings’ works intriguing but also slightly disconcerting, questioning the materiality. I found there was a play between the textural skin qualities they held yet also acting as an architectural structure or memory.
  • 38 4 1 hour ago
  • Bravi bravissimi i miei studenti del corso di #branddesign alla #Naba. Ieri giornata di esami. Li ho messi alla prova su un progetto impegnativo, raccontare la storia e l’identità di un’azienda che è un pilastro della cultura italiana, in maniera da affascinare la loro generazione (e non solo). Ho scoperto che i ragazzi amano i libri più di quel che si crede. Hanno lavorato per esaltare la carta, il suo odore, il piacere del toccare oltre che leggere un libro. La bellezza intrinseca in una parete piena di volumi, cosa che con tablet certo non puoi avere. Hanno lavorato duramente per sei mesi, arrivando a presentare bellissimi progetti pieni di idee e di spunti. Un mix di culture e di provenienze geografiche hanno generato idee originali, tutte diverse le une dalle altre. Molto orgogliosa di loro. E molto dispiaciuta di separarci. Perché anch’io nel frattempo ho imparato molto. Ma presto entreranno nel mondo del lavoro e chissà che non capiti di ritrovarsi. #naba #brandidentity #teaching and #learning  #madeinitaly #books #culture #project #exhibit
  • Bravi bravissimi i miei studenti del corso di #branddesign alla #Naba . Ieri giornata di esami. Li ho messi alla prova su un progetto impegnativo, raccontare la storia e l’identità di un’azienda che è un pilastro della cultura italiana, in maniera da affascinare la loro generazione (e non solo). Ho scoperto che i ragazzi amano i libri più di quel che si crede. Hanno lavorato per esaltare la carta, il suo odore, il piacere del toccare oltre che leggere un libro. La bellezza intrinseca in una parete piena di volumi, cosa che con tablet certo non puoi avere. Hanno lavorato duramente per sei mesi, arrivando a presentare bellissimi progetti pieni di idee e di spunti. Un mix di culture e di provenienze geografiche hanno generato idee originali, tutte diverse le une dalle altre. Molto orgogliosa di loro. E molto dispiaciuta di separarci. Perché anch’io nel frattempo ho imparato molto. Ma presto entreranno nel mondo del lavoro e chissà che non capiti di ritrovarsi. #naba #brandidentity #teaching and #learning #madeinitaly #books #culture #project #exhibit
  • 13 2 1 hour ago