#ig_rome Instagram Photos & Videos

ig_rome - 612.7k posts

Top Posts

  • «Amarsi un po’ 
è un po’ fiorire 
aiuta sai
a non morire»
  • «Amarsi un po’
    è un po’ fiorire
    aiuta sai
    a non morire»
  • 2,342 142 21 February, 2019

Advertisements

  • Ticking another country off my list ✔️ This one is the smallest in the world and I’m standing in front of the world’s biggest church! ⛪️
  • Ticking another country off my list ✔️ This one is the smallest in the world and I’m standing in front of the world’s biggest church! ⛪️
  • 2,489 114 19 February, 2019
  • In quale momento della giornata ti piace osservare la Fontana di Trevi?
.
📷 fotografia di @gianlucacolozza
.
💣Tagga le tue foto migliori con #noidiroma e seguici per entrare a far parte della gallery @noidiroma
.
🔐 Vuoi scoprire i luoghi segreti di Roma? Scopri la nostra Guida 🔝 ➡ Fai Click sul Link in Bio @noidiroma
  • In quale momento della giornata ti piace osservare la Fontana di Trevi?
    .
    📷 fotografia di @gianlucacolozza
    .
    💣Tagga le tue foto migliori con #noidiroma e seguici per entrare a far parte della gallery @noidiroma
    .
    🔐 Vuoi scoprire i luoghi segreti di Roma? Scopri la nostra Guida 🔝 ➡ Fai Click sul Link in Bio @noidiroma
  • 4,077 25 7 hours ago

Advertisements

Advertisements

Latest Instagram Posts

Advertisements

Advertisements

Advertisements

Advertisements

  • Coca-Cola blues
  • Coca-Cola blues
  • 38 2 1 hour ago

Advertisements

  • Filippo Bruno, nato a Nola nel 1548, assunse il nome di Giordano entrando a 17 anni nel convento di San Domenico a Napoli. Sospettato di Eresia, si rifugiò a Roma, da qui, deposto l’abito ecclesiastico, andò peregrinando di città in città: Ginevra, Tolosa, Parigi, Londra.
Nel 1591 si recò a Venezia, dove denunciato come eretico dal suo ospite, fu arrestato dall’Inquisizione e processato. Si dichiarò disposto a fare ammenda, ma, trasferito a Roma, e sottoposto a nuovo processo, rifiutò di ritrattare e fu condannato al rogo, che affronto impavido a Campo dei Fiori, nel luogo in cui oggi si trova la sua statua, il 17 febbraio 1600.
Il suo pensiero fondeva le più diverse tradizioni filosofiche, ma ruotava intorno ad un’unica idea: l’infinito, inteso come l’universo infinito, effetto di un Dio infinito, fatto di infiniti mondi, da amare infinitamente.
  • Filippo Bruno, nato a Nola nel 1548, assunse il nome di Giordano entrando a 17 anni nel convento di San Domenico a Napoli. Sospettato di Eresia, si rifugiò a Roma, da qui, deposto l’abito ecclesiastico, andò peregrinando di città in città: Ginevra, Tolosa, Parigi, Londra.
    Nel 1591 si recò a Venezia, dove denunciato come eretico dal suo ospite, fu arrestato dall’Inquisizione e processato. Si dichiarò disposto a fare ammenda, ma, trasferito a Roma, e sottoposto a nuovo processo, rifiutò di ritrattare e fu condannato al rogo, che affronto impavido a Campo dei Fiori, nel luogo in cui oggi si trova la sua statua, il 17 febbraio 1600.
    Il suo pensiero fondeva le più diverse tradizioni filosofiche, ma ruotava intorno ad un’unica idea: l’infinito, inteso come l’universo infinito, effetto di un Dio infinito, fatto di infiniti mondi, da amare infinitamente.
  • 128 26 1 hour ago

Advertisements

  • Noviembre 2018. Roma 🇮🇹
  • Noviembre 2018. Roma 🇮🇹
  • 23 1 1 hour ago