#marcoagrippa Instagram Photos & Videos

marcoagrippa - 282 posts

Top Posts

Advertisements

Advertisements

  • 《Avevo voluto che quel santuario di tutti gli dèi riproducesse la forma della terra e della sfera stellare, della Terra dove si racchiudono le sementi del fuoco eterno, della sfera cava che tutto contiene.
Era quella, inoltre, la forma di quelle capanne ancestrali nelle quali il fumo dei più antichi focolari umani usciva da un orifizio aperto alla sommità. La cupola, costruita d'una lava dura e leggera che pareva partecipe ancora del movimento ascensionale delle fiamme, comunicava col cielo attraverso un largo foro, alternativamente nero e azzurro.》
M. Yourcenar, Memorie di Adriano.
  • 《Avevo voluto che quel santuario di tutti gli dèi riproducesse la forma della terra e della sfera stellare, della Terra dove si racchiudono le sementi del fuoco eterno, della sfera cava che tutto contiene.
    Era quella, inoltre, la forma di quelle capanne ancestrali nelle quali il fumo dei più antichi focolari umani usciva da un orifizio aperto alla sommità. La cupola, costruita d'una lava dura e leggera che pareva partecipe ancora del movimento ascensionale delle fiamme, comunicava col cielo attraverso un largo foro, alternativamente nero e azzurro.》
    M. Yourcenar, Memorie di Adriano.
  • 166 1 9 January, 2019

Advertisements

  • Marco Vipsanio Agripa (más conocido como Schwarzenegger Agripa)  Importante general y político romano.​ Fue el amigo cañero de Octaviano, el futuro emperador César Augusto. (El emperador se perdía todas las batallas y allí estaba Agripa para solucionarlo)
.
Abuelo y bisabuelo de emperador (Caligula y Nerón respectivamente) encargó el templo que había aquí antes que este. El Panteón lo mando construir Adriano algo más de un siglo después, entre 118 y el 125, y en un alarde de humildad y generosidad le dejó el nombre de Agripa.
.
#marcoagrippa #caligula #neron #panteondeagripa #rome
  • Marco Vipsanio Agripa (más conocido como Schwarzenegger Agripa) Importante general y político romano.​ Fue el amigo cañero de Octaviano, el futuro emperador César Augusto. (El emperador se perdía todas las batallas y allí estaba Agripa para solucionarlo)
    .
    Abuelo y bisabuelo de emperador (Caligula y Nerón respectivamente) encargó el templo que había aquí antes que este. El Panteón lo mando construir Adriano algo más de un siglo después, entre 118 y el 125, y en un alarde de humildad y generosidad le dejó el nombre de Agripa.
    .
    #marcoagrippa #caligula #neron #panteondeagripa #rome
  • 14 2 21 January, 2019

Latest Instagram Posts

Advertisements

Advertisements

  • Marco Vipsanio Agripa (más conocido como Schwarzenegger Agripa)  Importante general y político romano.​ Fue el amigo cañero de Octaviano, el futuro emperador César Augusto. (El emperador se perdía todas las batallas y allí estaba Agripa para solucionarlo)
.
Abuelo y bisabuelo de emperador (Caligula y Nerón respectivamente) encargó el templo que había aquí antes que este. El Panteón lo mando construir Adriano algo más de un siglo después, entre 118 y el 125, y en un alarde de humildad y generosidad le dejó el nombre de Agripa.
.
#marcoagrippa #caligula #neron #panteondeagripa #rome
  • Marco Vipsanio Agripa (más conocido como Schwarzenegger Agripa) Importante general y político romano.​ Fue el amigo cañero de Octaviano, el futuro emperador César Augusto. (El emperador se perdía todas las batallas y allí estaba Agripa para solucionarlo)
    .
    Abuelo y bisabuelo de emperador (Caligula y Nerón respectivamente) encargó el templo que había aquí antes que este. El Panteón lo mando construir Adriano algo más de un siglo después, entre 118 y el 125, y en un alarde de humildad y generosidad le dejó el nombre de Agripa.
    .
    #marcoagrippa #caligula #neron #panteondeagripa #rome
  • 14 2 21 January, 2019

Advertisements

  • 《Avevo voluto che quel santuario di tutti gli dèi riproducesse la forma della terra e della sfera stellare, della Terra dove si racchiudono le sementi del fuoco eterno, della sfera cava che tutto contiene.
Era quella, inoltre, la forma di quelle capanne ancestrali nelle quali il fumo dei più antichi focolari umani usciva da un orifizio aperto alla sommità. La cupola, costruita d'una lava dura e leggera che pareva partecipe ancora del movimento ascensionale delle fiamme, comunicava col cielo attraverso un largo foro, alternativamente nero e azzurro.》
M. Yourcenar, Memorie di Adriano.
  • 《Avevo voluto che quel santuario di tutti gli dèi riproducesse la forma della terra e della sfera stellare, della Terra dove si racchiudono le sementi del fuoco eterno, della sfera cava che tutto contiene.
    Era quella, inoltre, la forma di quelle capanne ancestrali nelle quali il fumo dei più antichi focolari umani usciva da un orifizio aperto alla sommità. La cupola, costruita d'una lava dura e leggera che pareva partecipe ancora del movimento ascensionale delle fiamme, comunicava col cielo attraverso un largo foro, alternativamente nero e azzurro.》
    M. Yourcenar, Memorie di Adriano.
  • 166 1 9 January, 2019

Advertisements

  • #JohnWilliams è uno scrittore davvero eclettico; dopo aver letto e amato #Stoner, ho cominciato a leggere #Augustus (@fazieditore) senza sapere bene cosa aspettarmi. Due libri diversissimi, e per quanto "Stoner" mi sia piaciuto di più, forse per l'ambientazione, in "Augustus" ho ritrovato l'ottima scrittura di Williams. Non so ancora sinceramente se leggere i suoi altri romanzi, ognuno mi pare un mondo a sé.
_____________
Trama: Sono le Idi di marzo del 44 a.C quando #Ottaviano, diciottenne gracile e malaticcio ma intelligente e ambizioso quanto basta, viene a sapere che suo zio, #GiulioCesare, è stato assassinato. Il ragazzo, che da poco è stato adottato dal dittatore, è quindi l’erede designato, ma la sua scalata al potere sarà tutt’altro che lineare.
John Williams ci racconta il principato di Ottaviano #Augusto e i fasti e le ambizioni dell’antica #Roma attraverso un abile intreccio di epistole, documenti, diari e invenzioni letterarie da cui si scorgono i profili interiori dei tanti attori dell’epoca, i loro dissidi, le loro debolezze: l’opportunismo di #Cicerone, la libertà e l’ironia di #Orazio, la saggezza di #MarcoAgrippa, la raffinata intelligenza di #Mecenate, ma soprattutto l’inquietudine di Giulia, una donna profonda e moderna, che cede alla lussuria quanto alla grazia.
  • #JohnWilliams è uno scrittore davvero eclettico; dopo aver letto e amato #Stoner , ho cominciato a leggere #Augustus (@fazieditore) senza sapere bene cosa aspettarmi. Due libri diversissimi, e per quanto "Stoner" mi sia piaciuto di più, forse per l'ambientazione, in "Augustus" ho ritrovato l'ottima scrittura di Williams. Non so ancora sinceramente se leggere i suoi altri romanzi, ognuno mi pare un mondo a sé.
    _____________
    Trama: Sono le Idi di marzo del 44 a.C quando #Ottaviano , diciottenne gracile e malaticcio ma intelligente e ambizioso quanto basta, viene a sapere che suo zio, #GiulioCesare , è stato assassinato. Il ragazzo, che da poco è stato adottato dal dittatore, è quindi l’erede designato, ma la sua scalata al potere sarà tutt’altro che lineare.
    John Williams ci racconta il principato di Ottaviano #Augusto e i fasti e le ambizioni dell’antica #Roma attraverso un abile intreccio di epistole, documenti, diari e invenzioni letterarie da cui si scorgono i profili interiori dei tanti attori dell’epoca, i loro dissidi, le loro debolezze: l’opportunismo di #Cicerone , la libertà e l’ironia di #Orazio , la saggezza di #MarcoAgrippa , la raffinata intelligenza di #Mecenate , ma soprattutto l’inquietudine di Giulia, una donna profonda e moderna, che cede alla lussuria quanto alla grazia.
  • 90 1 1 November, 2018

Advertisements

Advertisements